banner
banner

Derby di Milano e Giants-Panthers esprimeranno le invitate al Gran Ballo Finale. Le semifinali della Ifl ripetono quelle della passata stagione con la differenza che una sfida sarà ospitata a Bolzano. Rispetto al 2015 però sono cambiati i valori, almeno per quello che ha detto la stagione regolare. I Rhinos l’hanno dominata in lungo e in largo, mentre le altre tre semifinaliste qualche problema lo hanno vissuto, anche a causa degli infortuni. I quarti però hanno detto che sono di nuovo a posto, pronte a pretendere un biglietto per la finale. Le protagoniste degli ultimi tre Italian Bowl, Seamen campioni d’Italia in carica da due anni e Panthers, sembrerebbero leggermente in svantaggio rispetto alle avversarie. I Marinai perché affrontano gli imbattuti Rhinos, le Pantere per il fatto di giocare in trasferta. Se però entrambe dovessero superare le semifinali, si avrebbe la stessa finale per il quarto anno consecutivo e non sarebbe una novità assoluta per il campionato italiano. È già successo tra 2001 e 2004, con le sfide tra Lions Bergamo e Dolphins Ancona. Ma Rhinos e Giants faranno di tutto perché questo non accada.

Queste le semifinali.

Rhinos Milano-Cisalfa Seamen Milano Terzo derby stagionale e non deve trarre in inganno, per stilare un pronostico, che i Rhinos abbiano vinto i primi due. I Seamen sono la squadra che è progredita di più nel finale di stagione, andando molto vicina a vincere il derby di ritorno. I Marinai sono piaciuti molto anche per l’atteggiamento messo in campo a Roma nei quarti: giocate senza fronzoli, ma produttive, con una dimostrazione di grande solidità. I Rhinos però, nonostante qualche sbavatura difensiva contro le Aquile, devono comunque essere considerati favoriti. L’errore che potrebbero fare i Rinoceronti è quello di ritenere di avere già in mano un biglietto per la finale (mancano dal 1994). I Seamen hanno dimostrato con i fatti che non sono pronti per abdicare e non sarà semplice togliergli lo scettro. Tutto sommato “l’exit poll” è al 51% per i padroni di casa, ma con forbice ampia.

Giants Bolzano-Panthers Parma Se il pronostico di Milano è al limite del “too close to call”, lo stesso si può ben dire per la sfida tra Giants e Panthers. In stagione regolare è stato un 1-1 con vittorie interne e forse per questo gli altoatesini potrebbero godere di un leggero vantaggio. Parma nei quarti non ha avuto problemi con Firenze, Bolzano invece ha dovuto lottare fino all’ultimo ad Ancona, ma come premio ha avuto la possibilità di giocare la semifinale in casa. Molto dipenderà dalle condizioni fisiche delle due squadre, perché si annuncia una lotta fino alla fine dell’ultimo pallone giocato. C’è da dire che storicamente i Panthers, anche quando non hanno condotto una stagione regolare particolarmente brillante, si trasformano nei playoff. Per i Giants l’ultima finale è datata 2009, quando trionfarono superando i Marines Lazio, e la voglia di tornare a lottare per il titolo è grande.

Classifiche stagione regolare.

Girone Nord: Rhinos 1000 (10-0), Panthers 600 (6-4), Seamen e Giants 500 (5-5), Giaguari 300 (3-7), Lions 100 (1-9).

Girone Sud: Dolphins 1000 (10-0), Marines 700 (7-3), Guelfi (6-4) 600, Aquile 400 (4-6), Grizzlies 300 (3-7), Warriors 0 (0-10).

Quarti di finale

Rhinos Milano-Aquile Ferrara 77-32

Dolphins Ancona-Giants Bolzano 13-19

Marines Lazio-Seamen Milano 0-27

Panthers Parma-Guelfi Firenze 35-14

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com