banner
banner

Sulmona – Ora è ufficiale. Con l’invio della documentazione alla Figc avvenuta ieri è stata formalizzata la fusione tra la neopromossa in Promozione Real Ofena e la società del settore giovanile della Sulmonese. Resta confermato quello che era stato anticipato da Onda Tv dopo l’accordo siglato tra le parti lo scorso 13 giugno. Tempo una settimana per definire gli ultimi dettagli e giungere alla presentazione della domanda d’iscrizione della fusione avvenuta con due giorni di anticipo rispetto alla scadenza del 23 giugno. La nuova realtà si chiama Sulmonese-Ofena e giocherà a Sulmona le gare del prossimo campionato di Promozione. Presidente l’imprenditore Piergiorgio Schiavo, vice Flavio Moscetti con l’incarico anche di direttore generale. A rappresentare Ofena ci sarà in prima fila Gianni Dell’Orso nel ruolo di presidente onorario. Confermato l’allenatore della scalata in Promozione del Real Ofena Tiziano D’Ortenzio che, per l’allestimento della squadra, lavorerà insieme al ds Valdo Lerza. I protagonisti di questa nuova avventura hanno stilato un progetto che interessa anche il settore giovanile con l’unione tra Olympia Cedas, Sulmonese ed i fuoriusciti dalla Pro Sulmona. Tre staff tecnici che lavoreranno in sinergia sotto il nome dell’Olympia Cedas che in questo modo non perderà i titoli regionali. Presidente del settore giovanile Ivan Giammarco, vice Mauro Incorvati. Insieme raggrupperanno un nutrito movimento di circa cinquecento bambini.

Domenico Verlingieri

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com