banner
banner

L’assessore regionale all’ambiente, Nicola Campitelli, ha partecipato oggi a Ecomondo, la fiera internazionale dedicata alla transizione ecologica e ai nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa, in fase di svolgimento a Rimini. “L’economia circolare è stata al centro del dibattito – ha spiegato l’assessore Nicola Campitelli – dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. L’evento guarda verso nuovi scenari della transizione ecologica e ha avuto tra i protagonisti anche la visione di un nuovo modello di sviluppo per la Regione Abruzzo. Lavorare per creare un valore economico e umano sostenibile attraverso un nuovo modo di fare economia non solo è possibile ma è fondamentale. È ormai a tutti evidente la necessità di politiche economiche inclusive dei temi ambientali e delle peculiarità dei territori e gli eventi climatici estremi e devastanti a cui assistiamo in questi giorni nel sud del nostro Paese”. Particolare successo è stato registrato dallo stand dell’ARTA Abruzzo che ha visto un evento in cui il Sottosegretario Gava insieme all’assessore regionale Nicola Campitelli, al vice presidente Emanuele Imprudente e al direttore generale Dionisio hanno discusso dei temi della transizione ecologica ed energetica e sulle opportunità del PNRR per rilanciare un modello di sviluppo sostenibile capace di valorizzare il territorio e di garantire benessere alle presenti e future generazioni.

Lascia un commento