banner
banner

Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito. Ancora un incidente sulle strade della Valle Peligna causato da animali selvatici. Dopo il grosso cinghiale che ha distrutto l’auto della moglie del sindaco di Raiano, Marco Moca, una Ford Focus, nella notte, si è scontrata contro un giovane capriolo, rimasto purtroppo ucciso. L’incidente è avvenuto sulla statale 17, tra Popoli e il bivio di Corfinio, nel solito punto dove gli animali selvatici attraversano la strada per andare a dissetarsi al vicino fiume Sagittario. L’esemplare non era di grosse dimensioni e ha provocato solo danni parziali alla parte anteriore dell’autovettura con pezzi della carrozzeria che sono rimasti sparsi sull’asfalto. Sul posto per i necessari rilievi i carabinieri di Popoli nonché il servizio veterinario Asl per gli accertamenti sulla carcassa.

Lascia un commento