banner
banner

SULMONA – Contagi dimezzati sul territorio peligno-sangrino che nella giornata odierna mette a referto 28 nuove positività, compresa una sola reinfezione, esattamente la metà delle rilevazioni registrate la scorsa settimana a quest’ora. Il dato è più basso anche dei 32 casi annotati sui registri Asl lo scorso 27 agosto. Sulmona guida la classifica mettendo a referto casi in doppia cifra. Il virus torna a fare una capatina in Alto Sangro e nelle località di villeggiatura. Le odierne rilevazioni sono così distribuite: 13 Sulmona, 5 Castel Di Sangro, 3 Pratola Peligna, 2 Roccaraso, 1 Molina Aterno, 1 Anversa degli Abruzzi, 1 Raiano, 1 Gagliano Aterno, 1 Barrea. La curva è in netta discesa anche se si prepara ad affrontare la ripresa dell’anno scolastico. Nel referto odierno compaiono cinque soggetti in età scolare dagli 8 ai 18 anni. Dallo scorso 1 aprile in classe vengono isolati solo i casi accertati, in linea con la normativa di riferimento. Per cui la gestione è stata semplificata ma si dovrà verificare l’impatto sulla curva. Complessivamente sono 1205 gli attuali positivi sul territorio a fronte di appena tre degenti. Tutti in area medica.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com