banner
banner

SULMONA – Per qualche commerciante si tratta di un “gioco dell’oca” , nel senso che la segnaletica verticale posta in corrispondenza dei varchi rischia di confondere l’utenza poichè alcuni orari vengono ripetuti. Ma per i nuovi orari della Ztl, che daranno l’addio all’Apu, è previsto un’operazione super innovativa per i varchi elettronici che saranno in grado di leggere non solo la targa ma anche il passaggio del veicolo. Ciò risulterà utile anche per reprimere taluni fenomeni e ai fini investigativi. Entro novembre, con una spesa di circa 100 mila euro, l’operazione sarà portata a compimento. A proposito di chiarezza, le scritte sul display saranno bilingue e differenziate nel colore per far capire all’utenza se si può o meno transitare. Previsto un taglio ai permessi per incentivare la residenzialità, come hanno spiegato gli assessori, Attilio D’Andrea e Catia Di Nisio, illustrando i nuovi orari assieme al Comandante della Polizia Locale, Massimiliano Giancaterino. Su 40 domande pervenute, al momento, ne sono state accordate solo due. La Zona a traffico limitato riguarderà l’area tra Porta Napoli e piazza Tresca, delimitata dalle due circonvallazioni con esclusione di via Dorrucci , dell’intero anello di piazza Garibaldi, di via Marselli, via Federico II, via Capitolina, piazza Plebiscito, piazza Minzoni, Largo Faraglia e via Manlio D’Eramo. Nel periodo estivo, dal 1 Aprile al 15 ottobre, sarà vigente nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì da mezzanotte alle 4, dalle 10,30 alle ore 15,00 e dalle 17,00 alle 24,00. Sabato e festivi la Ztl funzionerà per l’intera giornata. Nel periodo invernale compreso tra il 16 ottobre e il 31 marzo, dal lunedì al venerdì non si potrà accedere all’interno della Ztl da mezzanotte alle 4, dalle 10,30 alle 14,00, dalle ore 17,30 alle ore 24,00. Sabato da mezzanotte alle 4,00 e dalle 10,30 fino alle 24,00. Nei giorni festivi la Ztl sarà in vigore 24 ore su 24. Negli orari di vigenza della Ztl sono vietati l’ingresso, la circolazione e la sosta ai veicoli non autorizzati. Chi non è in possesso di autorizzazione ed ha urgenza di entrare in centro storico deve fare richiesta telefonica, al comando di Polizia Locale oppure direttamente sul sito del Comune di Sulmona. In caso di necessità o per situazioni di emergenza c’è anche la possibilità di entrare in ztl e comunicare la targa del mezzo nelle 48 ore successive, sempre nelle modalità indicate in precedenza. I nuovi orari entreranno in vigore da domani.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com