banner
banner

Ennesimo episodio di violenza domestica: un uomo di 45 anni, residente a L’Aquila, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per continuati maltrattamenti nei confronti della moglie e dei figli. La prima denuncia risale al 2019 quando l’uomo veniva allontanato d’urgenza dalla casa familiare colto in flagranza del reato di maltrattamenti ai danni di tutti i componenti della famiglia. Successivamente, a causa di problemi di salute, l’uomo è stato riaccolto in casa dalla moglie e dopo un periodo di tranquillità, ha nuovamente ricominciato ad avere comportamenti violenti. La moglie, a quel punto, presenta denuncia e l’uomo viene sottoposto agli arresti domiciliari.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com