banner
banner
banner

SULMONA –  Strada spianata per la criminalità senza il Tribunale. Lo ha fatto capire a chiare lettere il senatore Nicola Morra, Presidente della Commissione Interparlamentare Antimafia, intervenuto oggi a Sulmona nell’incontro elettorale promosso dal Movimento Cinque Stelle e Pd, allargato a tutti i candidati a sindaco. Perché la legalità è un tema universalità e dovrebbe interessare tutti i futuri amministratori. “Dobbiamo immaginarci cervelli sempre molto reattivi perché, in base alle statistiche e alla geografia giudiziaria, un clan può decidere dove investire in maniera criminale”- ha esordito Morra rispondendo alle domande dei giornalisti e ribadendo l’importanza di non nascondere la polvere sotto al tappeto e di saper intercettare tutti i segnali della criminalità ad esempio tenendo aggiornati i siti istituzionali dei comuni nel settore della trasparenza. All’incontro sono intervenuti i candidati sindaco Gianfranco Di Piero, Vittorio Masci ed Elisabetta Bianchi unitamente alla Presidente del circolo Pd, Teresa Nannarone e alla senatrice pentastellata, Gabriella Di Girolamo.  I particolari nell’edizione serale di Onda Tg. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento