banner
banner

SULMONA – Non c’è due senza tre. Devono aver recepito alla lettera il saggio popolare i topi di appartamento che nei giorni scorsi, nella notte tra sabato e domenica, hanno preso di mira il quartiere di via Tagliamento, traversa di via Pola. Oltre ai due furti da noi documentati in tempo reale e in piena notte, è emerso un altro corpo, quello più consistente in termini di bottino. I ladri hanno fatto irruzione anche a casa di una donna, in quel momento “fuori sede” presso Campo Di Giove, riuscendo a portare via un set pregiato di posate,  diversi monili d’oro e perfino un passaporto. Curiosità, quest’ultima, venuta fuori in un secondo momento tant’è che la prossima settimana la malcapitata inquilina tornerà in Commissariato per integrare la denuncia sporta contro ignoti. “Mi hanno messo a soqquadro tutta la casa e hanno portato via oggetti pregiati. Dei tre furti è quello più grave”- commenta la donna ancora scossa per l’accaduto. Il bottino e ‘di circa 15 mila euro. I Carabinieri, che si stanno occupando del caso, stanno facendo i controlli incrociati sulle telecamere in uso alle abitazioni private del quartiere. Per i furti in abitazione resta la massima allerta soprattutto per l’esodo di fine estate.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com