banner
banner

SULMONA – La Snam non parla ai manifestanti ma spiega la sua posizione in una nota ufficiale in merito alla protesta di questa mattina messa in scena dagli ambientalisti che hanno fermato il sopralluogo. “In merito a quanto accaduto oggi a Sulmona, Snam precisa che i propri tecnici – d’intesa con il Comune – stavano effettuando un sopralluogo propedeutico all’installazione di centraline per il monitoraggio della qualità dell’aria in città, a tutela del territorio, e ottemperando così alle prescrizioni, nei tempi e nelle modalità previste dalle autorizzazioni. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento