banner
banner

SULMONA – Quella tisana dedicata a Ovidio e che sa per associazione anche a Sulmona, a base di rosmarino, basilico, papavero e perché no un pizzico di peperoncino. Una tisana afrodisiaca che dà tono, forza e vigore. E’ ricca di oli essenziali e assomiglia, grazie al colore del papavero, a un bicchiere di vino rosso. L’originalissimo prodotto che guarda dritto al Bimillenario ovidiano è stato presentato nel pomeriggio presso la Ovidii Taberna, lo spazio culturale che contiene preziosi del poeta peligno, allestito a Palazzo Sanità. “Ho realizzato questa tisana proprio pensando al 2017”- ha detto Margherita Ruscitti, erborista che ha realizzato la tisana. Nel corso dell’incontro, coordinato dalla giornalista Chiara Buccini, è intervenuta anche Annalisa Cantelmi, anche lei erborista e studiosa di erbe antiche. L’incontro è stato intervallato da letture di brani tratti dalle opere di Ovidio a cura di Pasquale Di Giannantonio. La Ovidii Taberna, aperta ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, promuove ogni giorno un pomeriggio di carattere culturale. Domani alle ore 18 toccherà a Rosanna D’Aurelio, Responsabile della Biblioteca Comunale, che parlerà della “vera rivoluzione ovidiana” con la donna da “accessorio a protagonista”.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com