banner
banner

Dall’archeologia alla crescita economica, passando per l’intelligenza animale e la filosofia. Ma anche le sfide della comunicazione scientifica, lo spazio e la lotta alla malaria: ricco di temi affascinanti, riparte il viaggio sulle vie della scienza, l’avventura on the road su strade spesso poco conosciute, alla scoperta di nuovi e inaspettati incroci. Da oggi la nuova edizione di Sidecar, in una veste del tutto rinnovata, sarà disponibile sulle principali piattaforme di distribuzione podcast. Il progetto divulgativo, già sperimentato l’anno scorso dal GSSI Gran Sasso Science Institute dell’Aquila, vedrà quest’anno la partecipazione anche di un’altra Scuola Universitaria Superiore d’eccellenza, la SISSA di Trieste. Guidati da docenti, esperti ed esperte di varie discipline come economia, medicina, informatica, biologia, fisica, viaggeremo attraverso curiosità scientifiche e argomenti di grande attualità, con una destinazione comune: superare le definizioni rigide e troppo accademiche, alla ricerca di un sapere condiviso. In ciascun episodio del podcast, della durata di 30 minuti circa, docenti del GSSI e della SISSA accompagneranno gli ascoltatori e le ascoltatrici nell’esplorazione di un settore di studio lontano dal proprio: e lo faranno intervistando nomi di altre prestigiose istituzioni, italiane e straniere, idealmente insieme per una fantastica avventura nel Sidecar. I viaggiatori a bordo, anche quest’anno, sono nomi noti al grande pubblico e grandi esponenti del panorama scientifico. Saliranno sul Sidecar la direttrice del Cern, Fabiola Gianotti, il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco, l’astrofisico Roberto Battiston, il neuroscienziato Giorgio Vallortigara, l’economista Michele Boldrin e molti altri. Con uscita ogni due settimane, il podcast prenderà il via con il primo episodio “Zanzare Killer” in cui il fisico del GSSI Fernando Ferroni intervista Pietro Alano dell’Istituto Superiore di Sanità sarà disponibile a partire dal 15 settembre alle ore 12.00. Il secondo episodio “Sarà scienza o sarà fake?” con Barbara Gallavotti e Andrea Maselli andrà online a partire dal 29 settembre 2022; seguirà l’appuntamento del 13 ottobre con la Direttrice del Cern Fabiola Gianotti in dialogo conl’economista GSSI Alessandra Faggian dal titolo “L’emozione della scoperta”. Il podcast sarà disponibile sulle principali piattaforme di podcast, tra cui: Spotify, Apple Podcasts, Amazon Music, Stitcher, Google Podcasts, Castbox, Agora, AntennaPod, BeyondPod, Breaker, Bullhorn, Castro, Deezer, DoggCatcher, Downcast, gPodder, Himalaya, iCatcher, iHeartRadio, Instacast Core, Laughable iOS, Luminary, MediaGo, MediaMonkey, NPR One, OkDownload, Opera, Outcast, Overcast Pandora, Player FM, Pocket Casts,Podbean, Podcast Addict, Podcast Republic, Podcoin, PodCruncher, Podkicker, Radio Public, Roku, RSSRadio, Sonos, Swoot, The  Podcast.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com