banner
banner

Sulmona – Al via le giornate di prove gratuite dell’Olympia Cedas. Oltre cento bambini ieri allo stadio Pallozzi hanno partecipato al primo appuntamento promosso per far conoscere l’ambiente della società sulmonese di calcio giovanile fondata nel 1971. “Abbiamo organizzato queste giornate di prova – ha affermato il presidente Ivan Giammarco – per avvicinare molti bambini e ragazzi che hanno voglia e passione di giocare al calcio. In questo splendido scenario del Pallozzi vengono seguiti da uno staff di tecnici validi. Nonostante il clima ancora caldo ed estivo si registra già una buona presenza di adesioni”. Altre giornate verranno organizzate lunedì e venerdì della prossima settimana. Bambini e ragazzi potranno presentarsi liberamente allo stadio Pallozzi per giocare e divertirsi, senza sottoscrivere alcun impegno prima. Le prove gratuite sanciscono l’inizio ufficiale dell’attività della scuola calcio dell’Olympia Cedas, vivaio della prima squadra della Sulmonese Ofena. “Oggi – ha proseguito Giammarco – abbiamo la categoria esordienti, nati nel 2004 e 2005, che disputerà il campionato più importante confrontandosi con squadre dell’aquilano e del pescarese ed i bambini dai 5 ai 10 anni che, dopo essersi cimentati nell’attività sportiva, in base alla fascia di età prenderanno parte ai vari tornei federali ed alle diverse iniziative che svolgiamo anche in collaborazione con società professionistiche. Importante l’affiliazione con la Delfino Pescara 1936 che darà la possibilità ai bambini di partecipare ad allenamenti nelle strutture della Pescara calcio”. Le prove gratuite, riservate ai nati dal 2004 al 2011, proseguiranno lunedì 5 e venerdì 9 settembre dalle 17.30 allo stadio Pallozzi.

Domenico Verlingieri

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com