banner
ambulanza-6-4-1280x720-1170x658-1

ALFEDENA – Sarebbe precipitato dal tetto della scuola dove stava lavorando facendo un volo di circa sei metri. Brutto incidente per un operaio di 49 anni, originario di Isernia, che è stato trasportato all’ospedale di Avezzano dove si trova ricoverato in prognosi riservata. L’incidente sul lavoro si è verificato questo pomeriggio ad Alfedena. Stando alle prime informazioni il giovane operaio stava lavorando sul cantiere della nuova scuola ( in corso di costruzione) quando, per cause ancora da accertare, sarebbe caduto dall’impalcatura con un volo di sei metri. A causa del tremendo impatto il 49 enne avrebbe rimediato delle fratture multiple in diverse parti del corpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 per i primi soccorsi. E’ scattato quindi il trasferimento ad Avezzano dove l’operaio resta sotto osservazione, in gravi condizioni, anche se non sarebbe in pericolo di vita. I sanitari devono infatti verificare gli effetti di quella rocambolesca caduta. Sul caso sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Castel Di Sangro e del competente Dipartimento Asl per accertare eventuali anomalie o responsabilità. Intanto tutti stanno facendo il tifo per il 49 enne perché si riprenda presto.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close