banner
banner

SULMONA – “Procedere alla predisposizione degli atti amministrativi per l’avvio della procedura di gara finalizzata all’affidamento in concessione dello Stadio Comunale Pallozzi”. Lo ha messo nero su bianco la Giunta Comunale di Palazzo San Francesco che, con apposita delibera, ha dato indirizzo al settore preposto di predisporre gli atti di gara. Dopo i lavori di posa del manto sintetico e altri interventi da 30 mila, riguardo i percorsi di accesso allo Stadio, l’amministrazione comunale accelera per la gestione. “A breve sarà pubblicata la gara. Stiamo procedendo spediti, grazie anche al lavoro di squadra con gli uffici comunali”- afferma l’assessore comunale, Salvatore Zavarella. L’indirizzo della Giunta prevede la durata massima dell’affidamento in gestione in dieci anni, venti giornate riservate al Comune di Sulmona, garanzia di apertura dell’impianto a tutti i cittadini, la valutazione della convenienza economica dell’offerta da effettuarsi in base alla previa indicazione da parte dell’ente territoriale del canone minimo che si intende percepire e dell’ eventuale massimo contributo economico che si intende concedere. A carico del concessionario spetterà, tra le altre cose, la sorveglianza e custodia dell’impianto sportivo; la pulizia dellimpianto, della cura e manutenzione delle aree verdi di pertinenza dello Stadio; l’utilizzo dell’impianto, in conformità della destinazione d’uso, secondo un apposito calendario che garantisca la piena fruibilità dello stesso nelle ore in cui non è impegnato. Insomma per la gestione dello Stadio si passa alla gara decennale che risulta fondamentale per assicurare la giusta custodia a un’area che sta a cuore a tutti i sulmonesi.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento