banner
banner
banner

SULMONA – Vanno avanti gli interventi di sgombero della neve su tutto il territorio comunale di Sulmona non senza criticità. Nel pomeriggio, in pieno centro storico a pochi passi dalla Fontana del Vecchio, si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per la rimozione di un pericoloso cumulo di neve dal tetto di una palazzina. Mezzi in azione nella centralissima piazza Garibaldi, nella scalinata dell’acquedotto medievale e nei pressi del Tribunale dove è stato liberato l’accesso visto il più alto flusso di movimento per via dell’udienza penale. Restano ancora “sequestrati” alcuni quartieri per l’accumulo di coltre bianca su cortili e parcheggi. E’ il caso di via papa Giovanni XXIII dove solo in tarda mattinata sono passati i mezzi comunali senza risolvere pienamente le problematiche. Disagi anche per la zona industriale con qualche attività che ha fatto fatica ad aprire.

banner

Lascia un commento