banner
unita-cinofile

SULMONA – La città di Sulmona baricentro della prevenzione. Inizia oggi la simulazione di Soccorso Alpino e Protezione Civile che porterà a Sulmona unità cinofile da tutta Italia. Nel Palazzetto dello Sport di via XXV Aprile è stata allestita una vera e propria tendopoli grazie all’amministrazione comunale di Sulmona e alla Protezione Civile peligna. La tre giorni coinvolge il Soccorso Alpino nazionale,  i comuni Sant’Eusanio Forconese, Campo Chiaro e L’Aquila. Gli enti hanno messo a disposizione la cosiddetta “zona rossa”. Il clou della manifestazione ci sarà domenica 12 dicembre con l’allestimento di un gazebo nella centralissima piazza Garibaldi alle ore 14. Alle 17 si entrerà nel vivo con la presentazione delle attività formative volte all’addestramento per la ricerca della persona. Alle 18 è previsto l’arrivo dei cinofili da tutta Italia oltre ai vertici del Soccorso Alpino e di Protezione Civile. Alle 18,30 si procederà con il momento più solenne che prevede il saluto della autorità. Una tre giorni di alto livello per Sulmona che assume le vesti di centro capofila dell’addestramento e della prevenzione. Almeno una trentina di operatori del Soccorso Alpino saranno in città in pianta stabile senza contare i volontari di Protezione Civile e le istituzioni. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close