banner
banner

SULMONA – Metti quella voglia matta e disperata di fare teatro, una squadra che crede nei propri sogni, le persone giuste che non hanno paura di mettersi in gioco ed ecco che viene fuori una rassegna di teatro amatoriale. Si è alzato sotto i buoni auspici il sipario della quinta edizione dell’Arte in Festival, Premio Confetto d’oro Città di Sulmona, che da domani farà esibire nel cortile di Palazzo San Francesco undici compagnie provenienti anche da Roma e Napoli. Due gli spettacoli fuori concorso che hanno inaugurato la kermesse: “Mery Poppins” dell’associazione culturale Arianna e “Letto a Tre piazze” della compagnia teatrale “Il Risveglio”. Risate a non finire ieri sera nella commedia che ha visto protagonisti ancora una volta i soci del Centro Sociale Anziani che stanno diventando “amici” del palcoscenico. “Quest’anno abbiamo scelto lo slogan del teatro per tutti perché fare teatro diventa anche un fatto sociale”, sottolinea la Presidente dell’associazione Arianna Marisa Zurlo, patron dell’Arte in Festival. Soddisfatto anche il Presidente del Centro Anziani Giacomo Spinosa. Appuntamento ora domani alle ore 21 con la commedia dedicata a Filomena Marturano.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com