banner
banner
banner

PETTORANO SUL GIZIO – Materassi, coperte, vestiti per adulti, pentole, bicchieri, e soprattutto materiale per bimbi. La Protezione Civile di Pettorano sul Gizio unitamente a quella di Pratola Peligna hanno provveduto a spedire un nuovo carico di beni di prima necessità per l’Ucraina. Si tratta di un ulteriore invio di materiale in prossimità del Natale sempre più prossimo. Nella terra minacciata dalle bombe il calore natalizio non sarà proprio palpabile. Anzi. Del tutto assente. Per questo i volontari di Protezione Civile hanno inteso mostrare vicinanza e solidarietà al popolo ucraino.

banner

Lascia un commento